Trova le risposte!
Un viaggio esclusivo all'interno dell'energia, concepito e realizzato attraverso nuovi strumenti e linguaggi dove si stimola l'interesse e la creatività dei visitatori.
Ti trovi in: Museo Energia > News
Temporelli, G., Da Molare al Vajont. Storie di dighe, Edizioni Erga 2011

Da Molare al Vajont. Storie di dighe

Giorgio Temporelli

www.giorgiotemporelli.it

Con il patrocinio di:
Comune di Longarone Comune di Erto e Casso Comune di Molare


Con la collaborazione di:
Associazione Pro Loco Longarone Fondazione Stava 1985 Onlus
Comitato Sopravvissuti Vajont Associazione Superstiti Vajont
Con il contributo del geologo Vittorio Bonaria (www.molare.net)

 

Indice

Prefazione di Osvaldo Conio Vice Presidente Fondazione AMGA

Prefazione di Roberto Padrin Sindaco di Longarone.

Prefazione di Gianmarco Bisio Sindaco di Molare.

Prefazione di Graziano Lucchi Presidente Fondazione Stava 1985 onlus.

Prefazione di Roberto Franceschetti ingegnere idraulico.

Introduzione dell’autore.

Cap.1 LE DIGHE: tipologie e tecniche costruttive

1.1 Definizioni
1.2 Le dighe murarie a gravità
1.3 Le dighe murarie a volta
1.4 Le dighe murarie a volte sostenute da contrafforti
1.5 Le dighe di materiali sciolti
1.6 Gli scarichi di superficie e di fondo
1.7 Studi preliminari, accorgimenti costruttivi, verifiche di sicurezza
1.8 Aspetti energetici ed ambientali.

Cap.2 LE DIGHE: rischio percepito e rischio oggettivo.

2.1 Il concetto di rischio
2.2 Cronologia dei principali eventi

Cap.3 1923: il Gleno. 

3.1 Il progetto e la costruzione
3.2 Le caratteristiche della diga e dell’invaso
3.3 1 dicembre 1923: la catastrofe
3.4 Le cause del crollo
3.5 Vicende processuali.
3.6 Il Gleno oggi.

Cap.4 1935: Molare.

4.1 Il progetto e la costruzione.
4.2 Le caratteristiche delle dighe e dell’invaso
4.3 13 agosto 1935: la catastrofe.
4.4 Racconti e testimonianze.
4.5 Le cause del crollo.
4.6 Vicende processuali.
4.7 Ortiglieto oggi.

Cap.5 1959: Malpasset

5.1 Il progetto e la costruzione.
5.2 Le caratteristiche della diga e dell’invaso.
5.3 2 dicembre 1959: la catastrofe.
5.4 Le cause del crollo.
5.5 Vicende processuali.
5.6 Malpasset oggi.

Cap.6 1963: il Vajont.

6.1 Il progetto e la costruzione.
6.2 Le caratteristiche della diga e dell’invaso.
6.3 Gli studi geologici.
6.4 Gli studi idraulici e meccanici .
6.5 Prove di invaso e svaso.
6.6 9 ottobre 1963: la catastrofe.
6.7 Vicende processuali.
6.8 Il Vajont oggi.

Cap.7 1985: Val di Stava. 

7.1 Gli invasi adibiti a discariche minerarie.
7.2 19 luglio 1985: la catastrofe
7.3 Le cause del crollo.
7.4 Vicende processuali.
7.5 La Val di Stava oggi.

 
Conclusioni.

Documentazione di riferimento.

Ringraziamenti.

Appendice: Incontro con i sopravvissuti e i superstiti del Vajont.

Collana Archivi
© Erga Edizioni
La riproduzione anche parziale è vietata


In copertina:
La diga del Vajont
Fotografie:
Le fotografie, salvo diversa indicazione, appartengono all’archivio di Giorgio Temporelli
Finito di stampare nel mese di febbraio 2011
nello stabilimento litografico della
Erga Edizioni
Via Biga 52 r. - 16144 Genova
Tel. 010 8328441 - Fax 010 8328799
catalogo on-line: www.erga.it

 

03/03/2011

Altre News

1-20 |21-40 |41-60 |61-80 |81-100 |101-120 |121-140 |141-160 |161-180 |181-200 |201-220 |221-240 |241-260 |261-280 |281-300 |301-320 |321-340 |341-360 |361-380 |381-400 |401-408 |