Trova le risposte!
Un viaggio esclusivo all'interno dell'energia, concepito e realizzato attraverso nuovi strumenti e linguaggi dove si stimola l'interesse e la creatività dei visitatori.
Ti trovi in: Museo Energia > Profilo Utente
Profilo di Cinquepalmi
  Nome: Cinquepalmi  -  Interventi: 1 - Ultima connessione: 02-11-2010 [14:59:39]

Curriculum di Federico Cinquepalmi

Dirigente di 2a fascia
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dirigente dell’ufficio II - Promozione, programmazione e coordinamento della ricerca in ambito internazionale - Direzione Generale per l'Internazionalizzazione della Ricerca

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE
Titolo di studio
- Ottobre 1986/ novembre 1993 - Diploma di Laurea in Architettura e Pianificazione,
IUAV Università di Architettura – Venezia
Corso di Laurea in Architettura

Altri titoli di studio e professionali
- Ottobre 2005/Marzo 2008 - Dottore di Ricerca in Energetica,
Sapienza Università di Roma - Scuola di Dottorato in Scienze e Tecnologie per l'Innovazione Industriale
- Settembre 2000/ Ottobre 2000 - Expert on integrated coastal zone management, University of Nice - Sophia Antipolis, Nice (France)
- Maggio 1998/Dicembre 1999 Expert on environmental coastal assessment and planning - University of Massachusetts – Urban Harbour Institute, Boston (MA), USA
- Dicembre 1997 -Training course on coastal management,
European science foundation, Strasbourg (France)
- Novembre 1997 - International expert on oil and chemical spill risk management –
IMO, international maritime organization, Venice ( Italy)

Esperienze professionali (incarichi ricoperti)
* Gen 2010 – oggi, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca – Direzione Generale per l’Internazionalizzazione della ricerca: Contratto triennale come dirigente di seconda fascia della PA (ex art. 19, comma 6, D. Lgs. n. 165/01)
* Lug 2009 – gen 2010, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA) ex art. 37 Legge n. 99 del 23 luglio 2009. Roma (Italy): Assunzione a tempo indeterminato – Ricercatore ENEA
* Nov 2008 – Dic 2009, Presidenza Italiana del G8 - Rome (Italy) Presidenza Italiana del G8 Ambiente- Componente scientifico del Gruppo di lavoro
* Mar 2009 – Giu 2009, Food and Agricultural Organization, FAO - Rome (Italy) Staff temporaneo (Multilateral Environmental Agreements) Ufficio dell’Assistant Director General for Natural Resources Management and Environment Department (NRD), responsabile dei rapporti istituzionali con gli organismi multilaterali (OCSE, UNESCO, UNEP, World Bank, Environmental European Agency, IUCN).
* Gen 2002 – giu 2009, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Rome (Italy): Componente della Segreteria Tecnica della Direzione Generale per la protezione delle Natura, coordinamento delle attività internazionali in materia di protezione
della Natura e raccordo con le politiche nazionali e Liason officer del Governo Italiano con le principali organizzazioni internazionali e segretariati di Convenzioni in materia di sostenibilità ambientale. (CBD, IOC/UNESCO, IMO, WWC, UNEP, RAMSAR, CMS, FAO, IUCN). Rapporti istituzionali con le Rappresentanze Diplomatiche italiane presso gli organismi multilaterali. Responsabile dei rapporti bilaterali nei sopracitati settori con i Governi di: Stati Uniti d’America, Tailandia, Laos, Germania, Regno Unito, Egitto, Nuova Zelanda, Sud Africa, Canada, Brasile. ). Rapporti istituzionali con le Rappresentanze Diplomatiche italiane presso i governi nazionali.
* Gen 2000 – Gen 2002, Ministero dell’Ambiente - Rome (Italy): Componente della Segreteria Tecnica della Direzione generale per la Difesa del Mare, supporto alle attività gestionali del sistema delle Aree Marine Protette Italiane: reclutamento di nuovo personale,
valutazione e gestione di progetti, monitoraggio e controllo di gestione delle risorse finanziarie, preparazione di studi per l’identificazione di nuove aree protette.
* Gen 1999 – Gen 2000, Ministero dell’Ambiente – Roma (Italy): Assistente Scientifico del Direttore Generale per la Valutazione dell’Impatto Ambientale (VIA) per il supporto alle attività gestionali della Commissione per la valutazione dell’impatto ambientale per la valutazione e gestione di progetti, monitoraggio e controllo di gestione delle risorse finanziarie, preparazione di studi tecnici settoriali. Partecipazione alla cabina di regia del Ministero dell’Ambiente per i Fondi Strutturali dell’Unione Europea periodo 2000/2006.
* Gen 1989 – Giu 1993 Marina militare, Guardia Costiera italiana - Venezia (Italy): Sottotenente di Vascello, Ufficiale addetto all’Ammiraglio Comandate del Porto di Venezia, attività di relazioni istituzionali, sia interforze che con le Amministrazioni centrali e regionali dello Stato. Attività di ufficio Stampa e relazioni esterne dell’Ammiragliato, Attività di supporto al Comitato interministeriale per la Salvaguardia di Venezia.

Capacità linguistiche
Inglese: (parlato) ottimo – (scritto) buono
Francese: (parlato) ottimo – (scritto) buono
Spagnolo: (parlato) discreto – (scritto) scolastico

Capacità nell’uso delle tecnologie
- Ottima conoscenza dei principali pacchetti applicativi di Office
- Ottima conoscenza di computer graphic e di produzione di presentazioni power-point, pubblicazioni, brochures. Editing di testi ed immagini per pubblicazioni

Attività accademica e scientifica
- Ottobre 2008 – a decorrere dal 1 gennaio 2009 – valenza biennale Sapienza Università di Roma – Dipartimento di Fisica Tecnica: Assegnista di ricerca in Fisica Tecnica Ambientale (ING/IND-11)
- Luglio 2009 – Ottobre 2008: Department of Geography– Cambridge University (UK) Visiting Academic
- AA. AA. - 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009 Sapienza Università di Roma, 1a facoltà di architettura “Ludovico Quaroni” Professore Incaricato (per compimento del 3° anno consecutivo di insegnamento) – Corso di Impianti tecnici per gli spazi aperti
- AA 2005/2006 Sapienza Università di Roma, 2a facoltà di architettura “Valle Giulia” Professore Incaricato – Corso di Fisica dell’Edificio
- Aprile 2007 – Aprile 2008, Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare – Direzione Generale per la Protezione della Natura: Responsabile scientifico della Convenzione nazionale “Tecnologie sostenibili nelle Aree Protette”
- AA. 2002/2003 IUAV Università di Architettura – Venezia Corso di Laurea in Architettura; Professore Incaricato (supplente), Corso di Ecologia
- Gennaio 2000 – Oggi: Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, Direzione Generale per la protezione della Natura (DPN) Assistente scientifico del Direttore Generale in materia di Pianificazione e Valutazione dell’Impatto Ambientale (componente della Segreteria tecnica)
- Gennaio 1999 - Gennaio 2000: Ministero dell’Ambiente, Direzione Generale Valutazione dell’Impatto Ambientale (VIA) Assistente scientifico del Direttore Generale per la valutazione di opere infrastrutturali lineari e puntiformi;
- Gennaio 1994 Dicembre 1998 IUAV Università di Architettura – Venezia, Corso di Laurea in Architettura Corso di Igiene e Valutazione dell’Impatto Ambientale, Collaboratore alla didattica e cultore della materia Borse di studio, premi e riconoscimenti
- Luglio 2009 - Ministero dell’ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare: Encomio di Servizio del Ministro per la redazione scientifica della documentazione relativa alla Parte Biodiversità del G8 ambiente di Siracusa, ed in particolare per la stesura della Carta di Siracusa sulla Biodiversità.
- Ottobre 2008 - Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Fisica Tecnica: Vincitore di concorso nazionale per un Assegno per la collaborazione ad attività di ricerca in Fisica Tecnica Ambientale (ING/IND-11) ai ex Lege 27.12.1997, n. 449 art. 51, comma 6
- Luglio 2004- Ministero dell’ambiente e della Tutela del Territorio: Encomio di Servizio del Ministro per la preparazione del primo Ad Hoc Open Ended Working Group on Protected Areas (AHOEWG) della Convenzione per la Diversità Biologica delle Nazioni Unite.
- Gennaio 2000 - Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR): Borsa di studio all’estero per Giovani ricercatori su proposta di Ricerca
- Ottobre 1998 - IUAV Università di Architettura – Venezia Corso di Laurea in Architettura: Assegnista di Ricerca in pianificazione territoriale e ambientale AA. 1998/1999
- Dicembre 1997 - European science foundation, Strasbourg (France): Young European researcher grant

Partecipazione a collegi e commissioni
* maggio 2010 ad oggi: Rappresentante MIUR nel Comitato nazionale per la Biodiversità del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
* novembre 2009 ad oggi:Esperto nazionale del MIUR nel Comitato di Programma cooperation “Configuration” del 7° programma quadro della ricerca europea
* novembre 2009 ad oggi:Esperto nazionale del MIUR nel Comitato di Programma cooperation “Environment” del 7° programma quadro della ricerca europea
* Ottobre 2009 ad oggi: Componente del Gruppo di Lavoro per l’Internazionalizzazione della Ricerca, ai sensi del Decreto del Capo Dipartimento per I'Università, l’'Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca del 16.09.09. del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
* Gennaio 2008 – oggi: Membro dell’advisory board dell’Iniziativa globale “Countdown2010” Segretariato - International Union for the Conservation of the Nature (IUCN) Bruxelles
* Gennaio 2001 – oggi: Membro del Consiglio Scientifico, del Museo Vivo del Mare nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Pioppi (Salerno)

Pubblicazioni

  Cinquepalmi F. ed altri, Eucaland Project : European Culture expressed in Agricultural Landscapes (final publication), Cambridge Centre for Landscape and People (CCLP), Palombi editore, Roma (in press);
  Pungetti G. and Cinquepalmi F.: Sacred sites and biocultural diversity: applying the principles, and: Sacred waters, in: “Sacred Species and Sites - Lessons for Biodiversity Conservation” Editors: Gloria Pungetti, Gonzalo Oviedo and Della Hooke, Cambridge
University Press (in press);
  Cinquepalmi F. ed altri,: Biodiversity strategy in Italy, Italian Ministry for Environment, Land and Sea (G8 EMM publication), Roma, 2009;
  Cinquepalmi F., Cumo F., Astiaso Garcia D. “Data gathering guidelines for the mapping of environmental sensitivity to oil spill of the Italian coastlines”. Coastal Environment 2008. Seventh International Conference on Environmental Problems in Coastal Regions including oil and chemical spill studies. Wessex Institute of Technology, 2008;
  Cignini B. and Cinquepalmi F., Rome Capital of Biodiversity, Municipality of Rome, 2008
  Cinquepalmi F., Gugliermetti F., Cumo F., Astiaso Garcia D., Calcagnini L., Foglia M. L. “Advanced technologies for sustainable building in the protected area: The pilot project of the Municipality of Rome”. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Ambientali e Agricole. Sapienza University of Rome. (“Countdown 2010” IUCN). 2008.
  Cinquepalmi F., Tesi Finale di dottorato: Analisi delle problematiche ambientali connesse alla filiera dell’energia in Italia in riferimento al traffico marittimo degli Idrocarburi e ai possibili strumenti di gestione del rischio, Dottorato in Energetica, Docente guida prof. Maurizio Cumo, Roma, 2008
  Cinquepalmi F. (Author and curator) “Progetto italiano mappe della sensibilità ambientale” (multimedia cd), Italian Ministry of Environment land and sea, “Sapienza” University of Roma, Roma, 2007
  Gugliermetti F., Cinquepalmi F., Astiaso Garcia D. “The use of environmental sensitivity indices (ESI) maps for the evaluation of oil spill risk in Mediterranean coastlines and coastal waters”. Sustainable Development 2007. Third international conference on Sustainable development and planning. Wessex Institute of Technology, 2007
  F. Cinquepalmi. Oil traffic: scenarios of environmental danger. In Biodiversità Italiana, anno I° numero 1, luglio/settembre 2006, l’Aquila
  Pergent-Martini, C., Coppo, S., Pulcini, M., Cinquepalmi, F. : « Les teste reglementaires qui s’appliquent aux herbiers à Posidonia oceanica » pp. 48e60, in: Boudouresque, C.F., Bernard, G., Bonhomme, P., Charbonnel, E., Diviacco, G., Meinesz, A., Pergent, G., Pergent-Martini, C., Ruitton, S., Tunesi, L. (Eds.), « Préservation et conservation des herbiers à Posidonia Oceanica » Ramoge Pub., Principauté de Monaco, 2006.
  M.G. Natale e F. Cinquepalmi (Curatori e Autori), catalogo informativo del Museo vivo del Mare di Pioppi (SA) nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Salerno 2001
  F. Cinquepalmi, Il territorio di Castellabate nel Cilento: elementi paesaggistici, storico-culturali e sociali, finalizzati ad un programma di gestione integrata della zona costiera, in “Programma di Salvaguardia e valorizzazione della fascia costiera del Comune di Castellabate (SA)”, Castellabate, Salerno, 2004
  F. Cinquepalmi (curatore e coautore), cd rom di chiusura della Ricerca Sistema Lagunare Veneziano, fase 2a, Circe-Iuav, Venezia, gennaio 2000;
  F. Cinquepalmi, D. Schiuma, D. Tagliapietra, C. Benedetti and A.Zitelli: Prevention of hydrocarbons sea pollution: Sensitivity Index Maps for the Venice Lagoon as integral component of oil-spill contingency planning and response, proceedings Environmental Coastal Regions, Coastal Environment 98, Wessex Institute of Technology, Cancun (Mexico), 1998;
  A. Zitelli, F. Cinquepalmi, A. Campagnol, Oil spills in the Venetian Lagoon: an analysis of risk management, in Proceedings of COASTAL ENGINEERING 97, organised by Wessex Institute of Technology, La Coruna (Spain) 1997
  F. Cinquepalmi e Altri, Workshop Report, Ethical principles, Sociocultural values and Self-regulating Systems, in Coastal Zone Management, Trans disciplinary Euroconference, European Science Foundation (ESF), Strasbourg (France), 1997;
  F. Cinquepalmi, A. Campagnol and A. Zitelli, AdriaOil Plan: a project for multilateral spill management in the Adriatic Sea, proceedings Medcoast 97, Qawra (Malta), organised by Middle East Technical University, Ankara (Turkey) 1997;
  Architecture and Planning degree, Final thesis: Il traffico dei prodotti petroliferi nella Laguna di Venezia: scenari di impatto ambientali e direttive per il calcolo di una procedura di valutazione di impatto ambientale, I.U.A.V., November 1993 (relatore Prof Andreina Zitelli, Correlatore CC (CP) Claudio Mollica)

 
» Indietro